Mangiare in Thailandia

La cucina thailandese è stata influenzata da molte culture, soprattutto quella cinese, indiana e portoghese. I thailandesi hanno incorporato queste influenze nella loro cucina per secoli, creando piatti con una forte identità.

Caratteristiche fondamentali della cucina thailandese

  • La cucina thailandese è rinomata per il suo stile culinario distintivo e la sofisticata combinazione di erbe, spezie e alimenti freschi. La caratteristica comune della cucina thailandese è la tendenza ad includere all'interno del pasto i diversi sapori (acido, salato, dolce, amaro e piccante) e le diverse tipologie di piatto (umido, secco, fresco e piccante).
  • Vedi la pagina dei pasti e delle regionalità.

Ingredienti di base

  • Carboidrati: riso (a chicchi lunghi), riso glutinoso, noodle.
  • Verdure e erbe: aglio, scalogno, cipolla, citronella, peperoncini rossi freschi e secchi (portati dagli europei), latte di cocco, lime, lime kaffir, coriandolo, galanga, tamarindo, zenzero, cetrioli, pomodori, diverse varietà di basilico, melanzane thai, spinaci d'acqua, cavolo bianco, fagioli yardlong, germogli di bambù.
  • Proteine: manzo, pollo, maiale, pesce e frutti di mare.
  • Grassi: olio vegetale.
  • Prodotti: salsa di pesce, salsa di ostriche, salsa di soia, tofu.



Ricette thailandesi

Piatti invididuali

A base di riso

A base di noodle



Piatti a base di riso

Preparazioni di base

Curry (Kaeng)

Curry a base acquosa

Curry a base di latte di cocco

Stir fry

A base di carne

Verdure

Zuppe

A infusione di erbe

Insalate

Lap

Tam

Yam

Preparazione fritte

Snack

Salse di accompagnamento (Nam chim) e condimenti

Nam chim

Altri condimenti

Paste curry e miscele di spezie

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2024