[Ricette Italia]

Sagne a pezze e cicerchie

Ingredienti (per 4 porzioni)

Per le sagne

250 g di farina 0

Acqua

Un pizzico di sale


300 g di cicerchie secche

Opzionale: 100 g di grasso di prosciutto

300 g di pomodori pelati o passata

2 spicchi d'aglio

Mezza cipolla

Opzionale: Basilico

Opzionale: Prezzemolo

Opzionale: Pecorino grattugiato

Olio extravergine d'oliva

Un peperoncino

Sale

Preparazione

Ammollare le cicerchie durante la notte. Cuocerle in acqua non troppo abbondante finché saranno morbide, salando alla fine.

Preparare l'impasto, lasciarlo riposare mezz'ora e stenderlo con uno spessore di 2 mm. Tagliarlo a forma di rombi di 3-4 cm di lato.

In una pentola soffriggere la cipolla, l'aglio, il peperoncino ed eventualmente il grasso di prosciutto. Aggiungere il pomodoro, cuocere per 5 minuti e versare il tutto nelle cicerchie. Aggiungere eventualmente basilico e prezzemolo.

Cuocere la pasta in acqua salata, poi aggiungerle alle cicerchie il tempo di farla insaporire.

Servire, se lo si vuole, con un po' di pecorino grattugiato.

Sagne e cicerchie.

Note

Ricetta abruzzese riconosciuta come Prodotto agroalimentare tradizionale.

Fonti

Molinari Pradelli, A., La cucina abruzzese, Newton & Compton editori, 2003.

Mira strange - link

Buonissimo - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022