[Ricette Italia]

Ragù di carne (vers. bolognese)

Ingredienti (4 porzioni)

300 g di polpa di manzo (cartella o pancia o fesone di spalla o fusello) macinata grossa

150 g di pancetta di maiale

Un pezzo di carota (circa 50 g)

Meno di una costa di sedano (circa 50 g)

Una cipolla (bianca o gialla) di piccole dimensioni (circa 50 g)

300 g di passata di pomodoro o pelati

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

1 bicchiere di latte intero

Del brodo di carne

3 cucchiai d'olio extravergine d’oliva o 50 g di burro

Pepe nero

Sale

Preparazione

In un tegame di terracotta o di alluminio spesso fare sciogliere la pancetta tritata fine con il coltello.

Unire l'olio (o il burro) e gli odori battuti fini, far appassire finché saranno quasi sfaldati.

Incorporare la carne macinata, farla rosolare dolcemente finchè sfrigola e assume un colore brunastro. Bagnare con il vino e lasciarlo evaporare.

Unire il pomodoro (se si usano i pelati questi vanno tritati bene), coprire e far cuocere a fiamma bassissima per circa 3 ore. Aggiungere il brodo all'occorrenza.

A mezz'ora dal termine unire il latte, salare e pepare. Finire la cottura facendo restringere il ragù senza coperchio.

Strozzapreti al ragu.

Note

Questa ricetta segue la versione depositata nel 1982 dalla delegazione bolognese dell’Accademia Italiana della Cucina presso la Camera di Commercio di Bologna.

La ricetta prevede anche, opzionalmente, l'utilizzo di panna, ma solo se si vogliono condire delle paste secche.

Fonti

Accademia italiana della cucina - link

La cucina italiana - link

Informacibo - link

Associazione italiana food blogger - link

Cibo360 - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022