[Ricette Italia]

Peposo (all'imprunetina o alla fornacina)

Ingredienti (per 4 porzioni)

1 kg di muscolo o guancia di manzo toscano

1 litro di vino rosso Chianti

Opzionale: 4 spicchi d'aglio

1 cucchiaio di pepe nero in grani

Sale


Fette di pane sciapo

Preparazione

Se si vuole preparare il peposo come da tradizione bisogna per prima cosa scaldare il forno a legna, ma si può fare anche sul fornello.

Tagliare la carne a pezzi grandi come una noce.

In un tegame di coccio, fare rosolare leggermente la carne nel proprio grasso.

Aggiungere poi il vino, il pepe chiuso in una garza ed eventualmente l'aglio in camicia. Salare.

Coprire e cuocere in modo lento e uniforme, senza mai toccare la carne, per almeno 3 ore.

Rimuovere il pepe ed eventualmente l'aglio.

Tostare il pane sulla griglia, metterlo nei piatti e versarci sopra il peposo.

Volendo si può spolverare ancora un po' di pepe macinato sul momento.

Note

Ricetta toscana della zona di Firenze, in particolare dell'Impruneta.

È un piatto antico (probabilmente risalente al 1300), il cui marchio è stato depositato all’Ufficio Marchi e Brevetti della Camera di Commercio di Firenze.

La carne deve essere morbidissima, al punto da poterla disfare sul pane.

Questa è la versione più classica. Esistono versioni più sofisticate che prevendono aromi come salvia e rosmarino.

Fonti

Petroni, P., Il grande libro della vera cucina toscana, Giunti.

Vestri, P., Novantanove antiche ricette toscane, Giornata della solidarietà, 2001.

Gazzettino del Chianti - link

We Chianti - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022