[Ricette India]

Roti

Ingredienti (per circa 12 roti)

250 g di uno o più tipi di farina (vedi note)

220-250 ml di acqua a seconda della farina

Opzionale: 1 pizzico di sale

Preparazione

Fare l'impasto in una ciotola, in modo che risulti molto soffice e idratato.

Coprire e lasciare riposare per 15 minuti.

Dopo questo tempo, impastare di nuovo brevemente.

Fare una pallina di circa 4 cm di diametro. Schiacciarla e metterci un po' di farina. Stenderla con il mattarello fino a ottenere un disco di 20 cm di diametro e 2 mm di spessore, spolverando se necessario con altra farina.

Fare altri dischi fino a terminare la pasta, infarinandoli e mettendoli uno sull'altro.

Scaldare una tava con la fiamma alta.

Cuocere ogni roti per 7-8 secondi, poi girarlo e continuare la cottura per altri 20-30 secondi sull'altro lato. A questo punto, il lato più cotto deve apparire carbonizzato in tanti piccoli punti. Mettere poi il roti dal lato meno cotto sulla fiamma viva fino a che non si gonfia completamente. Girare solo un'altra volta per un paio di secondi.

I roti si impilano uno sull'altro a mano a mano che si fanno e si conservano coperti da un panno.

Note

Il roti è un termine ombrello per definire diversi tipi di pane non lievitato. Di questi i più conosciuti sono il:

- chapati (roti di sola farina di grano tenero macinata sulla pietra - Atta flour)

- missi roti (specialità del Punjab, fatto con un misto di farine di grano e di una varietà di ceci, gram flour)

- makki ki roti (specialità del Punjab, fatto con farina di mais)

- thalipeeth (specialità del Maharashtra, fatto con farine di grani, legumi e spezie)

Un'altra tecnica per far gonfiare roti come il chapati è quella di tamponare i bordi del pane con un panno mentre si cuoce.

Fonti

Fonti dirette in India.

Piya creation - link

Kabita's Kitchen - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022