[Ricette India]

Kolhapuri misal pav [check]

Ingredienti (1 porzione)

Per il vatan (masala paste)

1 cucchiaio d'olio di semi

1 cucchiaio di semi di cumino

1 cucchiaio di semi di coriandolo

1 cucchiaino di pepe nero in grani

1 pezzettino di 3 cm di cannella

2-3 chiodi di garofano

2 spicchi d'aglio

1 pezzetto da 3 cm di zenzero fresco

1 cipolla rossa di medie dimensioni

1-2 cucchiai di cocco fresco e/o secco


Per l'usal (cottura dei fagioli)

120 g di germogli di fagioli falena (Vigna aconitifolia)

La punta di un cucchiaino di curcuma in polvere

400 ml d'acqua

Sale


Per il tarri

4 cucchiai d'olio di semi

Mezza cipolla rossa

2 cucchiaini di kashmiri red chili powder

1 cucchiaio di (Kolhapuri) Khanda Lasun Masala

La punta di un cucchiaino di curcuma in polvere

Il vatan (masala paste) preparato

Un cucchiaio di coriandolo fresco sminuzzato


Per il dry matki chi usal (vedi note)

Mezzo cucchiaio d'olio di semi

Mezzo cucchiaino di semi di senape

1 peperoncino indiano verde fresco

I germogli cotti ottenuti in precedenza

Mezzo cucchiaino di kashmiri red chili powder

1 cucchiaino di (Kolhapuri) Khanda Lasun Masala

La punta di un cucchiaino di curcuma in polvere

Un paio di cucchiaini di coriandolo fresco sminuzzato

Sale


Per formare il piatto

Qualche cucchiaiata di batata baji

Il dry matki chi usal fatto in precedenza

Farsan

Il tarri fatto in precedenza

Coriandolo fresco

Cipolla rossa


Per accompagnare

Cipolla rossa a pezzetti mischiata con coriandolo fresco

Un paio di spicchi di lime

Pav (tipo di panino morbido indiano)

Un po' del tarri o del kat ottenuto in precenza (vedi note)

Cagliata (curd)

Taak (latticello)

Preparazione

Preparazione del masala paste:

Scaldare l'olio e tostare per un minuto le spezie. Aggiungere l'aglio e lo zenzero, cuocere per qualche minuto, infine aggiungere il cocco e la cipolla (con o senza buccia), eventualmente passati precedentemente alla fiamma. Frullare finemente in un mixer aggiungendo la minor quantità di acqua necessaria.


Preparazione dell'usal:

Sciacquare i germogli di fagioli falena e cuocerli per 15 minuti nella quantità di acqua indicata, con la curcuma e il sale. Scolare e conservare il liquido di cottura.


Preparazione del tarri:

In una pentola, scaldare l'olio e rosolarvi la cipolla battuta molto fine. Abbassare la fiamma al minimo e aggiungere le spezie. Cuocerle per un minuto. Aggiungere il vatan (masala paste), salare. Alzare un po' la fiamma e continuare la cottura, sempre mescolando, finché l'olio non si separa dal resto. Aggiungere il liquido di cottura dell'udal e continuare la cottura per altri 20 minuti a fiamma media. A cottura ultimata aggiungere il coriandolo fresco.


Preparazione del dry matki chi usal:

Scaldare l'olio, lasciar scoppiettare i semi di senape, aggiungere il peperoncino a pezzetti, i germogli cotti, le spezie. Salare. Saltare per 5 minuti a fiamma medio-alta. Aggiungere il coriandolo.


Preparazione del piatto:

In un piatto fondo mettere uno strato di batata baji. Mettere sopra, senza mescolare, il dry matki chi usal, un pugnetto di farsan, qualche mestolo di tarri, del coriandolo fresco e della cipolla.

Accompagnare con gli elementi indicati.

Note

Il misal pav è una preparazione molto popolare in tutto lo stato del Maharashtra, mangiato a colazione, come snack o pasto intero. Questa è la versione specifica della città di Kolhapur, che si differenzia dagli altri per le spezie e la netta piccantezza.

Per una riuscita del piatto, non si deve lesinare sull'olio nel tarri. Si deve invece formare uno strato consistente. La parte più superficiale di questo strato si chiama "kat" e può essere prelevata dal tarri ed essere servita insieme al piatto per permettere a ciascuno di aumentare il grado di oliosità e piccantezza.

Fonti

Your Food Lab - video

Wikipedia - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022