[Ricette Scozia, Inghilterra, Galles]

Haggis

Ingredienti (per 1 haggis)

1 stomaco di pecora

Frattaglie: il fegato, il cuore e i polmoni di una pecora

250 g di sugna di manzo

250 g di avena spezzata

2 cipolle di grandi dimensioni

2 cucchiaini di pepe nero macinato

2 cucchiaini di noce moscata macinata

1/2 cucchiaino di macis macinato

Sale marino fino

Preparazione

Il giorno prima:

Lavare lo stomaco, poi mescolare 3 cucchiai di sale in 2,5 litri d'acqua fredda e immergervi lo stomaco per una notte.

Il giorno dopo:

Rigirare lo stomaco e risciaquarlo bene in acqua fresca. Mettere a scolare.

Cuocere le interiora per un'ora e mezza con un cucchiaio di sale. Estrarle e lasciarle raffreddare.

Ridurre il brodo a 800 ml.

In un recipiente mettere le interiora tritate finemente, la sugna sbriciolata, l'avena, le spezie e il brodo. Salare e mescolare.

Riempire lo stomaco per poco più della metà con il composto.

Mettere lo stomaco ripieno in acqua fredda e portare a ebollizione. Sobbollire per due ore e mezza.

Se l'haggis in cottura si gonfia troppo si può bucare con uno spillo.

Note

Piatto bandiera della cucina scozzese.

Si serve tradizionalmente con neeps & tatties, durante la "Burns supper" (settimana del 25 gennaio), quando si commemora il poeta nazionale scozzese, Robert Burns.

Fonti

Great British Chefs - link

Celtic Life Internationale - link

BBC - link

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022