[Ricette Corea]

Japchae 잡채

Ingredienti (4 porzioni)

250 g di vermicelli coreani (di patate dolci)

½ cipolla bianca di medie dimensioni

¼ di peperone rosso

¼ di peperone giallo

150 g di carne magra di maiale

100 g di orecchioni (Pleurotus ostreatus, Oyster mushrooms)

6 g di orecchie di Giuda secche (Auricularia auricula-judae, Ear fungus)

60 g di spinaci freschi

Salsa di soja chiara

Salsa di soja scura

Vino di riso coreano (Cheongju, 청주)

6 spicchi d'aglio, di cui 3 interi e 3 macinati

Zucchero raffinato

Zucchero di canna

Olio di semi

Olio di sesamo

Sesamo

Pepe bianco

Pepe nero

Preparazione

Mettere a mollo i noodle in acqua fredda.

Tagliare a fettine la mezza cipolla.

Tagliare a listarelle i peperoni, rimuovendo la parte interna bianca.

Tagliare a fettine sottili il maiale, poi ricavarne delle listarelle. Marinare la carne con un cucchiaino di Cheongju, un cucchiaio di salsa di soya scura, parte dell'aglio macinato, un cucchiaino di zucchero e pepe bianco.

Far rinvenire le orecchie di Giuda in acqua bollente.

Sbollentare gli orecchioni per 5 minuti, scolare e mettere da parte. Nella stessa acqua, sbollentare gli spinaci per 2 minuti, metterli in acqua fredda per bloccarne la cottura, strizzarli e tagliarli a liste. Metterli poi in una ciotola con un cucchiaio di soya chiara e il restante aglio macinato.

Con l'aiuto di una forbice, tagliare in due parti i noodle. Cuocerli in mezzo litro d'acqua, un cucchiaio di salsa di soya scura, mezzo cucchiaino di zucchero di canna, due cucchiaini d'olio, tre spicchi d'aglio. I noodle, cuocendo, assorbiranno quasi tutto il liquido. Scolarli.

In un wok, con pochissimo olio, saltare separatamente i peperoni, gli spinaci, i funghi e la carne. Metterli a mano a mano nella ciotola grande in cui verrà preparato l'insieme. Mescolare tutto.

Aggiungere i noodle e mescolare con un 1 cucchiaio di soya scura, ½ cucchiaino di zucchero raffinato, sale, pepe e olio di sesamo. Mescolare bene con le mani.

Spolverizzare con un po' di sesamo tostato e servire.

Note

Può essere mangiato appena fatto o a temperatura ambiente.

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022