[Ricette Romania]

Ciorbă de perișoare

Ingredienti (3 persone)

500 g di ossa e/o carne di maiale o manzo

1 carota

2 cipolle di medie dimensioni

Un pezzo di radice di prezzemolo

Opzionale: Un pezzo di pastinaca

Opzionale: Un pezzo di radice di sedano

Opzionale: Un pezzo di peperone rosso o verde, dolce

2 cucchiai d'olio d'oliva, uno per la zuppa, uno per soffriggere le cipolle con il riso

200 g di carne macinata mista di vitello e maiale

30 g di riso

2-3 uova

1 cucchiaino di paprika dolce

150 ml di salsa di pomodoro o 2 pomodori fresco

70 ml di liquido acido come salamoia di crauti, aceto o succo di limone

Opzionale: 150 ml di panna acida

Una o più erbe aromatiche (prezzemolo, timo, aneto, levistico)

Pepe nero

Sale


Per accompagnare:

Peperoncini freschi o in salamoia (rossi o verdi)

Preparazione

In una pentola, mettere a bollire le ossa, solo con acqua, per 1 ora, schiumando.

Nel frattempo, pulire e tagliare a julienne tutte le verdure, tenendo mezza cipolla da parte.

Rimuovere le ossa e aggiungere le verdure. Aggiungere un cucchiaio d'olio, salare e continuare la cottura per 30 minuti.

Soffriggere la cipolla rimanente e il riso crudo in un cucchiaio d'olio per un paio di minuti.

Fare l'impasto per le polpette con la carne macinata, un uovo, il soffritto di cipolla e il riso, un po' delle erbe aromatiche tritate, sale, pepe e paprika. Poi, bagnandosi sempre le mani, formare le polpette della grandezza di una piccola noce.

Aggiungere alla zuppa le polpette e la salsa di pomodoro. Cuocere ancora per 15 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare riposare per altri 10 minuti.

In una ciotola, sbattere le restanti uova e allungarlo con la parte acida (salamoia dei crauti, aceto o succo di limone) e un mestolo del liquido della zuppa. Incorporarlo alla zuppa sbattendo bene per evitare che si coaguli. Aggiungere eventualmente la panna acida e mescolare.

Aggiungere il tritato delle erbe aromatiche e servire.

Ciorbă de perișoare

Note

Zuppa cucinata tutto l'anno, ha diverse varianti regionali.

A seconda della stagione, si possono aggiungere altre verdure: patate, cimette di cavolfiori, fagiolini, piselli, cavoli a cubetti, ecc.

In alcune varianti, un po' di riso è aggiunto anche alla zuppa.

Con le dosi indicate si ottengono circa 20 polpette.

Oltre ai peperoncini si può accompagnare con il pane.

Fonti

Savori urbane - link

Laura Laurentiu - link

Jamila cuisine - video

Gina Bradea - video

Paul Constantin - video

Questo sito non utilizza cookie.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2022