Harissa (vers. armena) - Հարիսա

Ingredienti (4 porzioni)

500 g di korkot (varietà di grano, decorticato)

Un pollo da 1,5 kg o carne di agnello (con molto grasso)

Sale

Burro chiarificato


Per servire

Verdure sottaceto

Pane tipo lavash

Preparazione

In una casseruola, bollire per un'ora il pollo a pezzi con il sale.

In un'altra casseruola, mettere il grano, il brodo filtrato e la carne disossata e stracciata. Cuocere per 4-5 ore, se serve aggiungendo altro brodo o acqua bollente, girando regolarmente.

Quando ormai il composto sarà stracotto, sbattere energicamente con un mestolo fino a ottenere una pappa omogenea e piuttosto ferma.

Servire con un bel pezzo di burro chiarificato sopra e sottaceti.

Harissa.

Note

Preparazione comune a tutta l'area compresa tra l'India e i Balcani, dove viene chiamata con nomi diversi, è uno dei piatti centrali della cucina armena.

È preparata soprattutto a Pasqua e nel giorno della commemorazione della resistenza del monte Musa Ler durante il genocidio armeno nel 1915.

Il processo di cottura estremamente lungo è una parte essenziale della tradizione. Come altri piatti rituali, il tempo impiegato per la preparazione contribuisce al suo valore.

In alcune varianti vengono aggiunti cipolla, cumino, alloro, pepe nero.

Fonti

Heghineh - link

Learn the dish - video

Taste atlas - link

Yourstory - link

Arusyak Hokhikyan - video

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics.
Limita il consumo di prodotti animali, non stagionali e importati.
I contenuti presenti su questo sito sono riutilizzabili inserendo un riferimento e il link alla pagina relativa.
Per correzioni alle ricette, commenti, contatti:

M&P 2021-2024